sabato 31 dicembre 2016

In Praise of Commercial Fame tyler cowen

Notebook per
In Praise of Commercial Fame
tyler cowen
Citation (APA): cowen, t. (2015). In Praise of Commercial Fame [Kindle Android version]. Retrieved from Amazon.com

Parte introduttiva
Nota - Posizione 2
la celebrità rimpiazza l eroismo e molti lamentano il degrado della cultura ci si concentra solo sui costi: il degrado. Ma i benefici? problemi di filtro: la fama ci orienta almeno all inizio... è una bussola utile anche a chi vuole fuggire certi prodotti problemi di status: le nicchie della celebrità sono molte... il libro dei record è un tomo immenso e anche mia nonna primeggiava... la varietà è incentivata dalla molteplice scala dei valori: se ci fosse un solo record da battere migliaia di recordmen resterebbero a casa se merito e fama nn fossero separati nn avremmo varietà e le frustrazioni si moltiplicherebbero... le forze commerviali incontrano i gusti meglio dei critici la celebrità come rito di coordinamento che instaura relazioni (giù i costi di comunicazione) la celebrità offre opportunità di giudizio estetico anche agl escludi la celebrità offre ampie garanzie ai prodotti che sponsorizza... il suo patrimonio repuazionale è immenso un mondo costruito sulla fama lascia molte vie di fuga ai fan rispetto al mondo costruito sul merito oggettivo... il medium modella il messaggio ma spesso è il messaggiato che sceglie il medium con il metodo della sottoscrizione costruisci la tua cultura
Evidenzia (giallo) - Posizione 2
In Praise of Commercial Fame By tyler cowen
Evidenzia (giallo) - Posizione 5
fame has contributed to plenitude and diversity."
Nota - Posizione 5
TESI
Evidenzia (giallo) - Posizione 6
Our culture is steeped in fame.
Nota - Posizione 6
CULTURA COMMERCIALE
Evidenzia (giallo) - Posizione 7
celebrities are created and promoted for money.
Evidenzia (giallo) - Posizione 9
They argue that as celebrities replace heroes, our culture is degraded, and our morals corrupted.
Nota - Posizione 10
x TESI DEI CRITICI
Evidenzia (giallo) - Posizione 11
The result is often celebrities who provide poor role models.
Evidenzia (giallo) - Posizione 13
they are claiming that the market for celebrities fails.
Nota - Posizione 13
IL LORO ARG È ECONOMICO
Evidenzia (giallo) - Posizione 17
critics focus on costs— what we give up— but
Evidenzia (giallo) - Posizione 18
The Benefits of Fame
Nota - Posizione 18
T
Evidenzia (giallo) - Posizione 18
How does fame increase diversity?
Nota - Posizione 18
T
Evidenzia (giallo) - Posizione 19
Fame allows us to have more stars for less money because praise and attention are relatively cheap.
Evidenzia (giallo) - Posizione 21
That people are motivated by a desire for fame is not a new insight. Many of the classic authors recognized the craving for approval. Thus, Adam Smith viewed the search for approval as "the end of half the labours of human life."
Nota - Posizione 22
x RICERRCA DELLA FAMA E NATURA UMANA
Evidenzia (giallo) - Posizione 24
These fame incentives have been strengthened and intensified in this century by the development of the technologies of mass communication.
Nota - Posizione 25
x ERA MEDIATICA
Evidenzia (giallo) - Posizione 27
These technologies themselves are in large part the products of markets;
Evidenzia (giallo) - Posizione 29
Television personalities, musicians, movie stars, fashion models, athletes, and other entertainers have become shared experiences, which we can use in various ways.
Nota - Posizione 30
x POSSIBILITÀ DI CONDIVIDERE
Evidenzia (giallo) - Posizione 30
use celebrities, like the weather,
Evidenzia (giallo) - Posizione 31
break the ice in conversations.
Evidenzia (giallo) - Posizione 32
celebrities can serve as a point of reference
Evidenzia (giallo) - Posizione 33
These well-known images serve as what economists call focal points: they lower the costs of trading and communication.
Nota - Posizione 34
x PUNTI FOCALI. nPRIMO VANTAGGIO
Evidenzia (giallo) - Posizione 35
Stars also contribute directly to the efficient functioning of markets. For example, Tiger Woods is too busy playing golf to learn much about most of the products he endorses. But he (and his agent) have every incentive to maintain his reputation by projecting the right image and not disappointing his fans. Thus, Woods's agent makes sure that he endorses only "the right" products.
Nota - Posizione 37
x GARANZIE E INFO. SECONDO VANTAGGIO
Evidenzia (giallo) - Posizione 40
The world of fame
Nota - Posizione 40
...
Evidenzia (giallo) - Posizione 40
It also satisfies the expressive dimension of the human psyche.
Nota - Posizione 41
c REALIZZAZIONE. TERZO VANTAGGIO
Evidenzia (giallo) - Posizione 41
opinion.
Evidenzia (giallo) - Posizione 43
markets do more than provide us with material goods and services; markets also supply vehicles for emotional and aesthetic expression.
Nota - Posizione 44
x TERZO VANTAGGIOIL MERCATO CI FA ESPRIMEE
Evidenzia (giallo) - Posizione 44
Finally, a world with fame is likely to be a diverse world, because fame produces many kinds of renown, not just the celebrity of Britney Spears or Eddie Murphy. More than ever before, we have minority niche audiences who know that Antoine Oleyant is the best Haitian voodoo flag maker, that Sergiu Celibadache was the leading Rumanian conductor, and that Pale Fire is the book to read by Nabokov.
Nota - Posizione 47
x QUARTO VANRAGGIO: LA VARIETÀ
Evidenzia (giallo) - Posizione 48
is not the grim "winner-take-all" world portrayed by its critics.
Evidenzia (giallo) - Posizione 49
greater freedom of choice.
Evidenzia (giallo) - Posizione 51
Fame vs. merit
Nota - Posizione 51
T
Evidenzia (giallo) - Posizione 52
a market economy separates fame from merit.
Nota - Posizione 52
DIVORZIOBPAVENTATO
Evidenzia (giallo) - Posizione 56
It is easier to make money by promoting Madonna— who produces saleable, reproducible outputs like movies and musical CDs— than by promoting Mother Teresa.
Nota - Posizione 57
x LA COMMERCIALITÀ
Evidenzia (giallo) - Posizione 59
they overlook the greater quantity and diversity of stars that are only available when we separate fame and merit.
Nota - Posizione 60
x L ERRORE DEI CRITICI
Evidenzia (giallo) - Posizione 64
commercial producers spend a great deal of time trying to find out what fans want. These commercial forces often do a better job of matching performers and audience than would "objective" critics with no financial interest at stake.
Nota - Posizione 66
X CHI SA COSA VUOLE LA GENTE?
Evidenzia (giallo) - Posizione 66
fans are not powerless against the biases of commercial culture. They have a variety of ways of escaping the market. Rather than listening to commercial advertisements, or mainstream Top 40, fans can turn to friends. And, in most cities, they can turn to a variety of niche marketers, from college radio stations to Internet chat groups.
Nota - Posizione 68
x LA GRANDEVPROMOZIONE PUÒ FALLIRE
Evidenzia (giallo) - Posizione 74
Each consumer can choose the level of commercial influence which suits him or her best.
Nota - Posizione 75
x LA COMMERCIALITÀ È SCOPERTA: POISIZIONE DEL CD O DEL LIBRO BIN NEGOZIO
Evidenzia (giallo) - Posizione 75
fans can pay for the promoters themselves, through direct subscription.
Nota - Posizione 76
AX SOTOSCRIZIONE
Evidenzia (giallo) - Posizione 77
In almost Marxian fashion, subscription finance allows fans to construct their culture as a conscious project,
Nota - Posizione 77
x ASOTTOSCRIZIONE MARXISTA
Evidenzia (giallo) - Posizione 81
The point is clear: in a market economy consumers can (and do) reject commercial promotions that do not suit their interests.
Nota - Posizione 82
x TESI RIPETUTA
Evidenzia (giallo) - Posizione 87
Media guru Marshall McLuhan pointed out that a medium shapes its messages, but he neglected to emphasize the role of consumers in choosing the medium and in choosing which kind of shaping will occur.
Nota - Posizione 88
x L ERRORE DI MC LUHAN
Evidenzia (giallo) - Posizione 88
Competition does not eliminate the biases of fame-producing media, but it does allow fans to select which biases they will encounter and therefore to minimize the costs of those biases.
Nota - Posizione 88
X COMPETIZIONE: SCEGLI IL TUO BIAS. SI GIOCA A CARTE SCOPERTE